amarone della valpolicella classico
Danese

Amarone della Valpolicella Classico

Il termine "Classico" su un'etichetta si riferisce al vecchio, storico, nucleo originario di una regione, spesso con una storia che risale ai tempi dei romani. È in questi vigneti storici che spesso i migliori vini di una regione si producono.
 

caratteristiche

  • Descrizione: Colore rosso rubino molto intenso con riflessi viola. Bouquet ampio e complesso con intensi aromi di frutta rossa matura, marmellata di ribes, liquirizia, fiori appassiti e spezie. In bocca, risulta strutturato, morbido, vellutato, tannico e persistente.
  • Abbinamenti: Perfetto con grigliate di carne e formaggi stagionati e piccanti.
  • Temperatura di servizio: 18-20° C
  • denominazione: DOCG
  • Regione: Veneto
  • Uvaggio: Corvina Veronese, Rondinella
  • Vinificazione: l'Amarone si ottiene da grappoli selezionati, appassiti per un periodo di 3-4 mesi in locali ben arieggiati e asciutti. L'essicazione favorisce la straordinaria concentrazione di zuccheri, tannini, estratti e glicerina. Tra gennaio e febbraio l'uva viene pigiata, poi messa a fermentare a contatto con le bucce per un periodo di circa 40 giorni in vasche d'acciaio a temperature controllate.
  • Invecchiamento: 3 anni in grandi botti di rovere di Slavonia da 20 – 50 hl
  • Alcool: 15,5%
  • Acidità: 6 gr/l
  • Zuccheri residui: 5. gr/l